Presa in carico e ruolo del farmacista al centro del Convegno di Federfarma Servizi a Cosmofarma

08/04/2019


Proporre un'analisi delle ricadute sulla salute pubblica di progetti di prevenzione e presa in carico del paziente, nonché mettere in luce quanto la partecipazione attiva del farmacista in iniziative di questo tipo possa migliorare i risultati raggiunti. ╚ questo al centro dell'evento dal titolo "La prevenzione e la presa in carico del paziente: il futuro della Sanità sostenibile" organizzato da Federfarma Servizi sabato 13 aprile (dalle 14.30 alle 16.00, presso la Sala Madrigale - Pad.36) a Cosmofarma, in programma dal 12 al 14 aprile alla Fiera di Bologna. Leit motiv della riflessione è la domanda se il Servizio sanitario nazionale sia da intendere come una voce di costo sulla quale intervenire o un grande patrimonio comune da sostenere e valorizzare. Una questione su cui si troveranno a confrontarsi esponenti del mondo scientifico ed economico, politici, referenti della categoria.
Nella prima parte del convegno, sviluppato attraverso gli interventi di relatori, l'obiettivo è far emergere e rappresentare il valore degli strumenti della prevenzione e della presa in carico del paziente che sono a disposizione del soggetto pubblico per tutelare la collettività sociale e garantire la sostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale.
A seguire ci sarà una tavola rotonda, a cui sono stati invitati politici, oltre che i referenti della categoria, nella quale ci si confronterà su quanto tali strumenti siano in grado di portare valore - in termini di out come di salute dei cittadini e risparmi per il Ssn - ma anche sulla necessità, per metterli a sistema sull'intero territorio nazionale, di ricevere un sostegno politico.

Stand:
Federfarma Servizi per il secondo anno consecutivo avrà il suo Corner istituzionale all'interno di Cosmofarma, al Padiglione 26 Stand A61/B68, insieme a Federfarma, Sistema Farmacia Italia, Credifarma e Promofarma.

Ecco il programma:

Introduzione
Antonello Mirone, Presidente Federfarma Servizi

"La prevenzione come valore prospettico per la tutela della salute pubblica"
Massimo Giupponi, Direttore Generale ATS Bergamo

"Il valore economico delle campagne di screening del paziente"
Francesco Saverio Mennini, Professore di Economia Politica e Economia Sanitaria presso Facoltà di Economia - Università di Roma "Tor Vergata"

Tavola Rotonda "Gli strumenti a tutela e garanzia della sostenibilità del SSN"
Con la partecipazione di politici e di esponenti della categoria, tra cui Andrea Mandelli, Presidente Fofi, Marco Cossolo, Presidente Federfarma, Silvia Pagliacci, Presidente Sunifar, Alfredo Procaccini, Presidente Sistema Farmacia Italia, Anna Baldini, Segretario Regionale dell'Emilia Romagna - Cittadinanzattiva.

Chiusura lavori
Dr. Antonello Mirone - Presidente Federfarma Servizi