Formazione, farmacia sostenibile e innovativa nelle proposte delle Associate

10/06/2019


Č la farmacia di oggi che dovrà fare scelte e pianificare il futuro di quella che sarà la farmacia di domani e, per affrontare questa sfida, c'è la necessità di studiare nuove strategie e crearsi nuove competenze, che permettano di affrontare le trasformazioni che stanno interessando il settore. Sono queste alcune delle tematiche che saranno al centro dell'evento "Farmacia Oggi e Domani. Come creare valore per i clienti e performare tra farmacia del Benessere e di Comunità" organizzato da Svima, associata di Federfarma Servizi, il 14 giugno presso la propria sede di Benevento.

«Solo una Farmacia sostenibile» si legge nella presentazione dell'evento «è in grado di sviluppare innovazione, servizi, evoluzione di ruolo istituzionale e professionale» e di realizzare «l'obiettivo di migliorare la propria offerta e il valore professionale trasmesso». Ma quello che sta vivendo la farmacia oggi è uno scenario sempre più incerto, politicamente ed economicamente: «nei prossimi anni la Farmacia sarà chiamata, ancora una volta, ad affrontare un calendario di impegni che rimoduleranno professione e gestione: la riforma della governance del SSN alle prese con l'aumento dei senior, la prevenzione e l'arrivo di farmaci tanto efficaci quanto costosi. E ancora: la riforma della remunerazione, il possibile arrivo dell'onorario professionale per i servizi, il ritorno o meno dei farmaci della "Diretta" in Farmacia, il rinnovo della convenzione, l'armonizzazione della Dpc, le nuove tecnologie in ambito medico/territoriale e gestionali», per citarne alcuni. In «questo scenario incerto», «la farmacia di oggi dovrà fare scelte e pianificare il futuro della farmacia di domani con nuove strategie». «Per pianificare questa evoluzione culturale e professionale non basta la buona volontà: occorre saper riconoscere i propri punti deboli (culturali, tecnici, operativi, relazionali e di ruolo) per effettuare una transizione verso una farmacia più dinamica ed esperta, con nuove competenze di relazione e manageriali e che ponga clienti e pazienti al centro dell'attività».

L'evento sarà presentato da Stefano Vallone, Direzione Farmaceutici SVIMA S.R.L., e Nicola Senatore, Area Manager Centro-Sud Italia, Pikdare Spa, con una introduzione di Tommaso Cusano, presidente Federfarma Benevento. Tra i relatori, ci sarà Roberto Giampietri, Docente di Aspetti di Economia e Marketing dei Medicinali presso la Facoltà di Farmacia di Milano. In conclusione verrà presentato il libro "Amazon farà chiudere la tua farmacia!", a cura dell'autrice, farmacista Daniela Natale.
Inoltre, al termine della serata verranno distribuite le password per l'accesso gratuito al corso Fad: "Passione, innovazione, competenze: il giusto mix per governare il futuro della farmacia" (5 ore di corso con video interattivi - 7,5 crediti formativi).

I prossimi appuntamenti in Calendario:

Farmacia Oggi e Domani
Venerdì 14 giugno, dalle 20 alle 23
Presso Farmaceutici S.v.i.m.a. S.r.l. a Benevento

Parassiti: un problema da non sottovalutare
Lunedì 17 giugno, dalle 20 alle 23
Presso la filiale di Jesi di Farmacentro

Replica:
Martedì 18 giugno, dalle 20 alle 23
Presso la filiale di Perugia di Farmacentro