Misuriamo2, partita la seconda fase. Saturimetri in consegna nelle farmacie

12/01/2021


╚ partita la seconda fase della campagna Misuriamo2, un'iniziativa di educazione sanitaria volta a coinvolgere le farmacie in una attività di sensibilizzazione della popolazione sull'importanza della misurazione della saturazione arteriosa attraverso l'utilizzo del saturimetro. L'iniziativa, promossa dalla Società italiana di pneumologia (Sip), con il patrocinio di Fofi, ha visto il coinvolgimento, oltre che di Federfarma, anche di Federfarma Servizi, con le sue associate, e Federfarma.CO per la gestione della logistica relativa alla consegna dei saturimetri alle farmacie aderenti.

In particolare, come ricapitolato in una circolare di Federfarma Servizi, il progetto è stato strutturato in due fasi: nel corso della prima, che si è protratta tra il 9 dicembre e il 7 gennaio e che ha visto la partecipazione di circa mille farmacie, è stata offerta gratuitamente ai cittadini - ventimila quelli coinvolti - la possibilità di sottoporsi al controllo del livello di saturazione dell'ossigeno e del battito cardiaco, utilizzando uno dei saturimetri a disposizione dei presidi. I dati della misurazione sono stati inseriti dai farmacisti nella sezione dedicata della piattaforma DottorFARMA, in forma anonima, e saranno utilizzati per uno studio scientifico a cura della Sip.

Più orientata alla presa in carico dei pazienti la seconda fase della iniziativa, che ha appena preso il via: si tratta di un progetto pilota, a carattere sperimentale, volto a valorizzare il ruolo della farmacia nella gestione dei pazienti cronici e fragili, assistiti a domicilio. In particolare, le 1.200 farmacie che hanno dato l'adesione dovranno consegnare gratuitamente a pazienti affetti da patologie respiratorie o a soggetti fragili individuati - per esempio, malati cardiovascolari, grandi anziani, soggetti a rischio di isolamento sociale, e così via - i saturimetri acquistati dalla Sip, fornendo le necessarie informazioni per il loro corretto utilizzo. Il progetto prevede che i pazienti comunichino alla farmacia i dati delle misurazioni effettuate, due volte al giorno, per otto giorni consecutivi e la farmacia provvederà a inserire le informazioni nella piattaforma DottorFARMA. La conclusione della Fase 2 e╠ prevista per la meta╠ di febbraio. Anche in questo caso i dati saranno utilizzati dalla Società Italiana di Pneumologia per finalità scientifiche.

In merito alla gestione della consegna alle farmacie dei dispositivi forniti da Sip, è stato previsto il coinvolgimento della distribuzione intermedia di proprietà di farmacisti. In particolare, da parte di Federfarma Servizi è stato curato il raccordo tra le farmacie e i grossisti, mentre Federfarma.Co ha provveduto a consegnare gratuitamente ai magazzini di tutti i distributori venti saturimetri per ogni farmacia che ha aderito alla campagna e a cui la farmacia stessa ha deciso di fare riferimento.