Federfarma Servizi entra in Girp. A breve i referenti per i Tavoli tematici

26/10/2020


╚ stata ufficializzata l'adesione al Girp - l'Associazione europea dei distributori che operano all'interno del sistema salute - da parte di Federfarma Servizi, che vi è entrata a pieno titolo, con la partecipazione alle riunioni operative. Si tratta di un passaggio importante per Federfarma Servizi e per le associate perché rafforza l'appartenenza a una rete europea e le opportunità di confronto e scambio con realtà aziendali di altri Paesi.


Via al confronto europeo sull'emergenza nelle riunioni operative

Di particolare rilievo sono gli appuntamenti dedicati a fare un punto sulle esigenze e sulle criticità rilevate dai vari Stati membri in relazione all'emergenza sanitaria da Covid-19. Ogni Paese sta affrontando una crisi che può assumere aspetti diversi, ma il comune denominatore è rappresentato dalla pressione fuori dal normale sulla rete territoriale, sottoposta a un carico di richieste e di lavoro mai sperimentata in precedenza. A emergere, dal confronto, è che tutte le realtà distributive si sono organizzate per far fronte all'aumento della domanda in modo da continuare a rifornire la rete delle farmacie con la stessa qualità di servizio di sempre. La capacità di reazione da parte dei distributori intermedi di tutta Europa si è dimostrata immediata, riuscendo a far fronte, nonostante le difficoltà, all'emergenza. Un po' da tutti i Paesi la distribuzione si è trovata ad affrontare situazioni e ambiti nuovi, con lo sviluppo di nuove competenze.


A breve i referenti per i tavoli tematici sulle criticità distributive

Un secondo elemento di grande importanza è costituito dai tavoli tematici, che affrontano i diversi argomenti relativi alla distribuzione intermedia e all'assistenza farmaceutica. Al riguardo, Federfarma Servizi sta provvedendo a individuare, tra le aziende Associate, tecnici ed esperti che possano partecipare ai vari tavoli, in modo da avere la possibilità di confrontarsi a livello europeo sui problemi distributivi, di presentare le proprie problematiche e di conoscere le esperienze e le risposte messe in campo dalle realtà di altri Paesi.